La nuova viticoltura. Innovazioni tecniche per modelli produttivi efficienti e sostenibili

Rispondi
Avatar utente
Gregorio Galli
Site Admin
Messaggi: 33
Iscritto il: ven apr 27, 2018 7:29 pm

La nuova viticoltura. Innovazioni tecniche per modelli produttivi efficienti e sostenibili

Messaggio da Gregorio Galli » lun apr 30, 2018 1:51 pm

Una batuta che amo di Rossellini - attribuita a - è "A-V-A-N-G-U-A-R-D-I-A. E' una parola così lunga che quando hai finito di pronunciarla è già diventata retroguardia".
Un rischio simile lo si corre quandosi usano parole come "nuova" in associazione con una materia che può vantare millenni di tradizione e di letteratura; nell'ambitod della quale ogni giorno migliaia di persone esperte sperimentano, provano, esplorano.
Nondimeno, anche se non troviamo forse in questo libro tutta questa novità, sicuramente si tratta di un testo molto ben scritto e che discute di una vasta gamma di argomenti fondamentali per il viticoltore e per l'amatore.

Così recita la descrizione su Amazon:
Questo volume guida concretamente il viticoltore tra le più recenti innovazioni inerenti le scelte progettuali, la gestione del vigneto, l'automazione, la robotica, l'impronta del carbonio, la valorizzazione dei residui/sottoprodotti, la difesa/protezione, il contenimento dell'impatto ambientale ed i sistemi di supporto alle decisioni allo scopo di individuare nuove opportunità ed eventuali punti critici per ottimizzare i processi produttivi e valorizzare il territorio nella ferma convinzione che "il grande vino nasce nel vigneto".

https://www.amazon.it/dp/8850654537/ref ... 5AbJS933JY


****************************
Gregorio Galli

www.vininaturaliditoscana.com

Rispondi